Da sempre e per sempre… Lugana.

Se nella vostra vita da degustatori seriali non avete mai avuto il piacere di godervi i prodotti della cantina Ca dei frati, sappiate che vi siete persi delle occasioni indimenticabili. 

Siamo nella zona del lago di Garda, qui accanto alla rinomata Valpolicella, sorge una Doc interregionale Lombardo-Veneta, che contempla il Lugana come principale protagonista. Composto da 90-100% di turbiana, clone del diffusissimo trebbiano, che trova nella zona lacustre un terroir adatto ad esaltarne le conosciute potenzialità e spessore organolettico. Il terreno argilloso unito all’azione mitigatrice del lago permettono al vitigno di acquistare profumi e complessità senza precedenti. 

La cantina Ca dei Frati sorge a Sirmione, nel punto in cui già 3 secoli fa era presente una cantina di Frati. Pietro Dal cero capostipite dell’azienda (a lui dedicato l’amarone di casa) raccolse questa eredità storica contribuendo, dopo decenni di duro lavoro, al successo odierno del Lugana nel mondo. 

Ora l’azienda di famiglia offre un ventaglio di prodotti superbi, che aspettano solo di dare emozioni.

Il Pratto é un incredibile blend di Chardonnay, Sauvignon Blanc e Turbiana che si mostra giallo paglierino intenso con riflessi dorati, al naso esplodono richiami di pesca, pompelmo, mango, agrumi, melone, frutta secca, miele, fiori gialli. Al palato è ampio, generoso e rotondo, di giusta acidità per un finale lungo sulla vaniglia e note burrose. 

Insomma, una melodia per i sensi che saranno appagati e vi chiederanno un ennesimo assaggio. 

Consigliato per un piatto di carne bianca dai buoni profumi.

Rapporto qualità/prezzo eccellente.

Voto Vinogamia 86/100

Leggere su VINOGAMIA, ti premia!

Partecipa GRATUITAMENTE al Nostro Concorso!

Leave A Comment