Ermes Pavese è un’ azienda agricola giovane, nata appena nel 1999 ma già oggi riconosciuta per gli ottimi prodotti che regala. Al centro di questa realtà c’è il Prie Blanc, leggendario vitigno autoctono valdostano a piede franco, che ancora oggi viene coltivato come si fa da centinaia di anni, protetto dal clima alpino, che lo rende immune ai comuni parassiti e regala al vino caratteristiche di freschezza e di profumi straordinari.

Dalla passione verso questo vitigno nasce il Blanc de Morgex et de la Salle – Valle D’Aosta Dop, le uve 900/1200 metri sul livello del mare, vengono raccolte a mano e poi vinificate in acciaio a temperatura controllata.

Giallo paglierino con riflessi verdolini, esprime instantaneamente un corredo olfattivo di grande esuberanza, tipicamente dominato dalla frutta gialla matura, dalle erbe aromatiche e dalle spezie piu dolci.

Al palato è ovviamente caratterizzato da un’acidità invidiabile e da una sapidità impeccabile che danno forza ad una struttura di buon livello, finale retrolfattivo di media durata che lascia una piacevole impronta di confettura chiara.

Perfetto con un piatto di Pollo alla provenzale.

Rapporto qualità/prezzo: ottimo

Longevità prevista: media – alta

Voto Vinogamia: 85/100

Leggere su VINOGAMIA, ti premia!

Partecipa GRATUITAMENTE al Nostro Concorso!

Leave A Comment